Il giorno nasce piano (Adriano Modica)

Video:

  • regia e montaggio: Adriano Modica
  • riprese: Luporini
  • assistente di scena: Gabriele Alecci
  • Location: Ispica
  • Grazie a: Laura Bruno, Corrado Rizzone, Atom Heart Studio, Giovanna Catalano, Antonella Allegretti, Dina Laganà, Domenico Pizzimenti, Tiziana Barillà, Marco Meduri, Giuseppe Floridia, Elisa Floridia e Francesca Muriana Triberio, Elena Pisana, Angela Agosta, Salvatore Pisana e Ylaria Fichera Cannizzaro, Gabriele Alecci, Antonio Alecci. Gli amici della Società Operaia di Mutuo Soccorso “G.Garibaldi” di Ispica che hanno ceduto volentieri la loro preziosa panchina. Marco Ruffino per la gentile collaborazione.

Cast (in ordine di apparizione):

  • Elena Pisana nel ruolo della bimba
  • Angela Agosta nel ruolo della donna anziana
  • Giuseppe Floridia nel ruolo di Garibaldi

Testo – Il giorno nasce piano (A. Modica)

Dove corri Superman?
Statti calmo
È inutile andare di fretta
Il giorno nasce piano

L’albero lui invece no
Lui è un vero supereroe
Il fiore nasce piano
Il fiore si apre piano

L’orologio della piazza dorme ancora
Garibaldi è li da un’ora e tu dove sei?
Dove sei?

L’ha detto la voce alle radio e tv
Passerà un anno tra un’ora
Ma quanto dura un’ora?
Quanti anni dura un’ora?

Ho piegato di nascosto l’orologio
Ho barato con il calendario elastico
Ma che fatica
Che fatica

Garibaldi nella piazza pure lui
Ti aspettava, si, ma ora è di marmo
Io invece no, ti aspetterò
Magari è questione di poco
Ma tanto
Cosa importa?